Tag

Cybersecurity

Sicurezza dei dati, attenzione ai tentativi di frode informatica

Il Gruppo Maggioli è da sempre molto attento e impegnato sul tema della sicurezza informatica, sia per quanto riguarda la propria infrastruttura, sia quella dei propri Clienti. Ogni giorno vengono perpetrati attacchi informatici ai danni di Pubbliche Amministrazioni, aziende e singoli cittadini, ed è importante difendersi e prestare la massima attenzione ai tanti aspetti della Cybersecurity,

Vogliamo quindi portare alla vostra attenzione quanto alcuni Clienti ci hanno segnalato in questi giorni, e riteniamo utile darne la massima visibilità, mettendovi a conoscenza del tentativo di accesso da remoto ai loro sistemi informatici da parte di soggetti esterni non appartenenti della nostra organizzazione, che presentandosi come tecnici Maggioli, manifestano la necessità di collegarsi ai sistemi per attività di assistenza generica, di controllo, manutenzione o di aggiornamento.

Alla luce di ciò vogliamo ricordare che NESSUN tecnico o altro soggetto che opera all’interno di Maggioli contatterà MAI (tramite email o telefono) per accedere ai sistemi dell’infrastruttura dei propri Clienti in modo informale e/o generico ma SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per fornire supporto a fronte dell’apertura di un Ticket di Assistenza mediante il nostro portale dedicato (https://assistenza.maggioli.it/), il servizio email oppure contattando il nostro centralino. Tutte le altre attività di installazione, configurazione, manutenzione e formazione vengono preventivamente concordate con i responsabili del servizio e sempre commissionate dai Clienti stessi.

Maggioli pone scrupolosa attenzione alla gestione dell’accesso ai sistemi con collegamento da remoto fornendo SOLO ai clienti che lo richiedono un servizio di TELEASSISTENZA che osserva scrupolosamente le seguenti regole operative:

  1. Gli operatori addetti alla teleassistenza sono abilitati a collegarsi ai sistemi dei Clienti unicamente mediante il tool chiamato LogmeIn Rescue che viene utilizzato come unico strumento di collegamento autorizzato e approvato dalle nostre policy;
  2. Gli operatori addetti alla teleassistenza possono collegarsi unitamente mediante una connessione VPN che viene attivata nominalmente e attribuita dal Cliente stesso allo specifico operatore Maggioli;
  3. Ogni diversa modalità di accesso remoto diversa da quelle elencate in precedenza sono e devono essere concordate mediante una richiesta formale scritta che il Cliente dovrà far pervenire alla nostra Società in cui ne descrive le modalità e i requisiti;
  4. I tecnici Maggioli non richiederanno mai al personale dei Clienti codici personali di accesso o dati riservati (per esempio user o password, codici di accesso), pertanto occorre prestare molta attenzione a conservare queste informazioni e non fornirle a nessuno che ne faccia richiesta;
  5. Per ulteriori verifiche Maggioli può fornire per ogni soluzione software in uso, l’elenco degli amministratori di sistema autorizzati ad erogare il servizio di assistenza ai Clienti.

Maggioli è costantemente impegnata sul fronte della Cybersecurity migliorando continuamente le proprie politiche di sicurezza interne e dei propri servizi. Vengono forniti servizi di supporto e consulenza preventiva che possono contare sulle migliori tecnologie di mercato e ampie competenze anche nella gestione di un attacco subito.

Rimaniamo disponibili per ogni supporto si rendesse necessario, invitandovi a segnalare al nostro servizio assistenza (0541.628380) eventuali tentativi di accesso sospetto ai vostri sistemi.

 

Photo by Lewis Kang'ethe Ngugi on Unsplash